PEDRALI - The Italian Essence

Mazzocchi conquista il circolo polare artico

19/02/2013

Aldo Mazzocchi, quarantasettenne avvocato di Brescia, si classifica primo assoluto nella Yukon Arctic Ultra categoria MTB (mountainbike), onorando così Pedrali e gli altri sponsor che hanno creduto in lui.

La competizione in solitaria si snoda tra Alaska e Canada: la partenza è a Whitehorse e si corre su quattro distanze progressive – 20, 100, 300 e 400 miglia – a piedi, oppure utilizzando la mountainbike e gli sci. Lungo si trovano montagne da valicare, valli da attraversare prestando attenzione ai torrenti congelati e alle raffiche di vento. Ad aggravare la situazione le temperature che possono arrivare fino a -45°.

Mazzocchi è partito da Whitehorse il 3 febbraio e ha tagliato il traguardo a Dawson l’11 febbraio, portando a casa un record italiano. E’ infatti riuscito a completare la corsa in soli 7 giorni e 12 ore, ben entro il tempo limite di 13 giorni.

Pedrali è quindi doppiamente orgogliosa di aver creduto nelle capacità dell’avvocato bresciano, che non è nuovo a questo tipo di imprese estreme.

La fat bike utilizzata per la gara, dove è stato apposto anche il logo di Pedrali, sarà esposta presso il Gialdini Store di via Triumplina a Brescia.