PEDRALI - The Italian Essence

News

Prodotti
Fiere ed Eventi
Corporate

Vernici bio, la nuova rivoluzione in casa Pedrali

29/01/2018

Da sempre attenta alla sostenibilità ambientale in tutti gli ambiti della filiera produttiva, Pedrali ha scelto di puntare sull’utilizzo di vernici a base acqua composte per lo più da resine di derivazione vegetale, in grado di unire qualità e impegno a favore dell’ambiente.

Nel mondo dell’architettura e del design il tema della sostenibilità ambientale sta diventando sempre più importante e nell’ottica di offrire ai propri clienti il massimo in termini di qualità, Pedrali coglie la grande opportunità della bio-innovazione nelle vernici proseguendo quel percorso volto alla valorizzazione e al rispetto dell’ambiente in ogni fase del processo produttivo già avviato da anni....

Da sempre attenta alla sostenibilità ambientale in tutti gli ambiti della filiera produttiva, Pedrali ha scelto di puntare sull’utilizzo di vernici a base acqua composte per lo più da resine di derivazione vegetale, in grado di unire qualità e impegno a favore dell’ambiente.

Nel mondo dell’architettura e del design il tema della sostenibilità ambientale sta diventando sempre più importante e nell’ottica di offrire ai propri clienti il massimo in termini di qualità, Pedrali coglie la grande opportunità della bio-innovazione nelle vernici proseguendo quel percorso volto alla valorizzazione e al rispetto dell’ambiente in ogni fase del processo produttivo già avviato da anni.

Composte per il 40% da materie prime provenienti da sostanze vegetali “di scarto”, queste vernici realizzate su base vegetale hanno durezza, resistenza chimica e alla luce e lavorabilità industriale paragonabili ai classici prodotti di derivazione petrolifera, ma con una netta riduzione della componente fossile. Questo permette a Pedrali di poter offrire prodotti di alta qualità assolutamente in linea con le più avanzate “politiche green”, oltre a migliorare l’ambiente di lavoro dove queste vernici vengono utilizzate.

Realizzate con materiali rinnovabili derivanti da processi di raffinazione di sostanze vegetali di scarto, le nuove vernici utilizzate da Pedrali garantiscono una drastica riduzione dei VOC (Volatile Organic Compounds), composti chimici contenuti nelle normali vernici che evaporano a temperatura ambiente e possono provocare gravi danni alla salute umana, oltre che contribuire all’inquinamento dell’aria. Ne derivano ambienti di lavoro più salubri e meno pericolosi, considerato il fatto che queste vernici non sono infiammabili, un minore inquinamento dell’aria e un enorme risparmio energetico con la conseguente riduzione di emissioni di CO2.

L’utilizzo delle vernici ad acqua bio rappresenta un ulteriore passo in avanti da parte dell’azienda verso l’ambiente e la sostenibilità ambientale, che si traduce sia in un percorso costituito dal raggiungimento di importanti certificazioni internazionali, sia nell’applicazione costante di questi principi, parte integrante della filosofia Made in Pedrali, in tutte le fasi produttive.

Scopri di più

Pedrali alla Stockholm Furniture and Light Fair 2018

26/01/2018

Pedrali sarà presente alla Stockholm Furniture & Light Fair 2018, il più importante appuntamento dedicato al design del mobile e dell’illuminazione per il mercato scandinavo, che si terrà dal 6 al 10 febbraio a Stoccolma. Protagonisti saranno infatti le ultime innovazioni nell’ambito dell’architettura d’interni e dell’illuminazione di case e spazi pubblici: nuovi prodotti, materiali, trend e soluzioni tecnologiche e ambientali...

Pedrali sarà presente alla Stockholm Furniture & Light Fair 2018, il più importante appuntamento dedicato al design del mobile e dell’illuminazione per il mercato scandinavo, che si terrà dal 6 al 10 febbraio a Stoccolma. Protagonisti saranno infatti le ultime innovazioni nell’ambito dell’architettura d’interni e dell’illuminazione di case e spazi pubblici: nuovi prodotti, materiali, trend e soluzioni tecnologiche e ambientali.

Lo stand (Padiglione A, Stand A11:18), curato dallo Studio Calvi brambilla di Milano, si ispira alle atmosfere domestiche dell’abitare degli anni ’50 delle architetture sperimentali americane Case Study Houses. L’eleganza modernista tipica di quegli anni e concetti quali la trasparenza, il senso dell’orizzonte e la leggerezza ispirano un allestimento giocato su quattro nicchie separate da strutture leggere caratterizzate da superfici in vetro che guidano il visitatore alla scoperta del mondo Pedrali, alle diverse famiglie e tipologie di prodotto.

La nuova versione della FOX, l’elegante poltroncina dal carattere distintivo disegnata da Patrick Norguet, realizzata con rivestimento in cuoio è una delle novità che Pedrali presenta a SFF 2018. Tra gli altri prodotti esposti spiccano le sedute Nym, realizzate in legno verniciato all’acqua che rivisita in chiave contemporanea le tradizionali sedute Windsor inglesi. Le nicchie ospitano inoltre la collezione Babila, che si muove con grande agilità tra tradizione e innovazione e l’elegante poltroncina imbottita Vic. Altri prodotti simbolo di innovazione e modernità sono Giravolta, la lampada wireless ispirata alle lanterne di un tempo, e Snooze


06-10 FEBBRAIO 2018
HALL A STAND A11:A18

Scopri di più

Pedrali a Maison&Objet 2018

17/01/2018

Pedrali, azienda italiana che produce elementi d’arredo dal design contemporaneo per gli spazi pubblici, l’ufficio e la casa torna a Parigi per l’edizione 2018 di Maison&Objet, il punto d’incontro per i professionisti dell’home decor e dell’interior design in tutte le sue espressioni, che andrà in scena dal 19 al 23 gennaio.

Situato all’interno di Now! Design A Vivre (Padiglione 7 Stand A51), la sezione dedicata ai brand premium del design internazionale, lo stand Pedrali curato dallo studio Calvi Brambilla di Milano è composto da una zona centrale caratterizzata dal color ottanio e da due nicchie che mettono in mostra le collezioni Pedrali, giocando sulla contrapposizione tra colori caldi e colori freddi.

Pedrali, azienda italiana che produce elementi d’arredo dal design contemporaneo per gli spazi pubblici, l’ufficio e la casa torna a Parigi per l’edizione 2018 di Maison&Objet, il punto d’incontro per i professionisti dell’home decor e dell’interior design in tutte le sue espressioni, che andrà in scena dal 19 al 23 gennaio.

Situato all’interno di Now! Design A Vivre (Padiglione 7 Stand A51), la sezione dedicata ai brand premium del design internazionale, lo stand Pedrali curato dallo studio Calvi Brambilla di Milano è composto da una zona centrale caratterizzata dal color ottanio e da due nicchie che mettono in mostra le collezioni Pedrali, giocando sulla contrapposizione tra colori caldi e colori freddi.

Il progetto espositivo si ispira alle atmosfere domestiche dell’abitare degli anni ’50 delle architetture sperimentali americane Case Study Houses e valorizza la versatilità delle soluzioni d’arredo Pedrali per la zona dehors e per l’area living, che dialogano tra loro in un gioco di contrasti. I toni freddi connotano l’angolo dehors in cui spicca il design contemporaneo di Reva e di Nolita, illuminati dalla luce soffusa della lampada wireless Giravolta. Toni caldi invece per l’area indoor, all’interno della quale viene presentata anche la nuova versione di FOX, l’elegante poltroncina dal carattere distintivo disegnata da Patrick Norguet, realizzata con rivestimento in cuoio. Tra gli altri prodotti esposti spiccano le sedute Nym, realizzate in legno verniciato all’acqua che rivisitano in chiave contemporanea le tradizionali sedute Windsor inglesi, la collezione Babila, che si muove con grande agilità tra tradizione e innovazione e l’elegante poltroncina imbottita Vic.


19-23 GENNAIO 2018
HALL 7 STAND A51

Scopri di più

Pedrali a IMM 2018, tra stile ed eleganza

10/01/2018

Anche quest’anno Pedrali partecipa a IMM la prima fiera internazionale dell’anno dedicata all’interior design che si terrà a Colonia dal 15 al 21 gennaio 2018.
Lo stand è stato curato dallo studio Calvi Brambilla di Milano: un allestimento pronto a stupire i visitatori con scenografie originali ed elementi decorativi che si ispirano alle atmosfere domestiche dell’abitare degli anni ’50

Anche quest’anno Pedrali partecipa a IMM la prima fiera internazionale dell’anno dedicata all’interior design che si terrà a Colonia dal 15 al 21 gennaio 2018.

Lo stand è stato curato dallo studio Calvi Brambilla di Milano: un allestimento pronto a stupire i visitatori con scenografie originali ed elementi decorativi che si ispirano alle atmosfere domestiche dell’abitare degli anni ’50.  

Situato all’interno di Pure Editions (Padiglione 2.2 Stand H-006), la sezione dedicata ai brand premium del design internazionale, lo spazio espositivo è composto da una zona centrale caratterizzata dal color ottanio con arredi tono su tono, sulla quale si affacciano cinque nicchie le cui ambientazioni raccontano le architetture sperimentali americane delle Case Study Houses e l’eleganza modernista tipica degli anni ’50.

Uno spazio caratterizzato da trasparenza e leggerezza, dove zone living e aree dining dialogano tra loro grazie alla presenza di pareti che simulano grandi vetrate alternate a pareti in muratura che guidano il visitatore alla scoperta delle collezioni Pedrali. Il progetto espositivo valorizza la versatilità delle soluzioni d’arredo Pedrali, in grado di prendersi cura delle persone che vivono e si muovono negli ambienti della casa, rendendo quest’ultimi ancora più speciali.

Giravolta sarà protagonista dell’allestimento teatrale Magnetic Wireless Hero, ideato dallo studio Calvi Brambilla all’interno del format Featured Editions organizzato da Stylepark. Riprendendo la storia medievale di San Giorgio e il Drago, il tema della sfida viene rivisitato in chiave “light” dove i cavi con le prese cercano di “attaccare” Giravolta che, come l’eroe contro il mostro, le sconfigge continuando a produrre luce wireless.


15-21 Gennaio 2018
Padiglione 2.2 - Stand H-006

Scopri di più

Versatilità e personalizzazione: Pedrali a Sigep 2018

09/01/2018

Pedrali, azienda italiana che produce elementi d’arredo dal design contemporaneo per gli spazi pubblici, l’ufficio e la casa sarà a Rimini per la trentanovesima edizione di Sigep, la manifestazione internazionale leader nei settori della gelateria e del dolciario artigianali, oltre che del coffee & bakery.

Dal 20 al 24 gennaio l’azienda d’arredo italiana metterà in mostra all’interno dello spazio espositivo (Padiglione A3, Stand 001) sedie, sgabelli, tavoli e complementi d’arredo per indoor e outdoor....

Pedrali, azienda italiana che produce elementi d’arredo dal design contemporaneo per gli spazi pubblici, l’ufficio e la casa sarà a Rimini per la trentanovesima edizione di Sigep, la manifestazione internazionale leader nei settori della gelateria e del dolciario artigianali, oltre che del coffee & bakery.

Dal 20 al 24 gennaio l’azienda d’arredo italiana metterà in mostra all’interno dello spazio espositivo (Padiglione A3, Stand 001) sedie, sgabelli, tavoli e complementi d’arredo per indoor e outdoor. A dominare la scena saranno soluzioni d’arredo ideali per momenti conviviali e rilassanti all’aria aperta ma in grado di regalare un tocco di bellezza anche agli ambienti indoor.

L’area espositiva è caratterizzata quest’anno dal color ottanio e valorizza la versatilità e la personalizzazione delle soluzioni d’arredo Pedrali. Le ambientazioni outdoor, con il design contemporaneo della collezione Nolita illuminata dalla luce soffusa della lampada wireless Giravolta, riportano alla mente i momenti di pausa e di relax trascorsi nei dehor cittadini. Le ambientazioni indoor, invece, richiamano bistrot alla moda e pasticcerie di alto livello con l’elegante poltroncina imbottita Jazz e Fox, la poltroncina dal carattere distintivo e dalle dimensioni contenute.

I tavoli Laja e le sedie Dome sono stati scelti per arredare lo stand di Caffè Moak (Padiglione A1, Stand 015-019), storica azienda siciliana di caffè.

Sedie e sgabelli Volt, la poltrona Ara lounge e pouf WOW sono stati scelti per arredare lo stand di Italian Gourmet (Hall Sud 004), editore di libri e riviste specializzate di enogastronomia, che ospiterà diversi eventi e workshop di alta pasticceria.

Scopri di più

La felicità è reale solo quando è condivisa.

22/12/2017

I nostri migliori auguri per un Natale sereno e un Nuovo Anno ricco di momenti da ricordare.
Siamo felici di condividere con voi due iniziative di solidarietà che abbiamo supportato nel corso del 2017.

I nostri migliori auguri per un Natale sereno e un Nuovo Anno ricco di momenti da ricordare.
Siamo felici di condividere con voi tre iniziative di solidarietà che abbiamo supportato nel corso del 2017.

Progetto Eméra
Il progetto Eméra, attivo a Brescia e provincia,  si rivolge a quelle situazioni di difficoltà e fragilità causate da circostanze familiari di disagio. Pedrali sostiene questo progetto, promosso dalla Onlus ABFA (Associazione Bresciana Famiglie Affidatarie), volto al sostegno delle relazioni e all’accompagnamento scolastico a 150 bambini tra i 6 e gli 11 anni.

Comunità Shalom
Nata nel 1986 a Palazzolo sull’Oglio al fine di aiutare e supportare i giovani nella difficile lotta alla tossicodipendenza, la Comunità Shalom oggi accoglie oltre 300 donne, uomini e bambini che vivono situazioni di difficoltà. L’obiettivo è quello di offrire opportunità concrete di studio e lavoro per il recupero e il reinserimento sociale. Da oltre 30 anni Pedrali supporta la Comunità. 

Fondazione Nadia Valsecchi
La Fondazione Nadia Valsecchi Onlus sostiene e finanzia la ricerca scientifica per la cura e la prevenzione del cancro del pancreas. Pedrali sostiene la Fondazione, il cui fine è quello di aiutare a fare luce su una malattia ancora poco conosciuta aiutando gli enti ospedalieri nell’assistenza dei malati e informando pazienti e familiari sugli sviluppi della ricerca

Scopri di più

Racconti di Natale

14/11/2017

Atmosfere magiche e suggestive, quasi fiabesche. Colori caldi e avvolgenti che contribuiscono a creare quel senso di convivialità e serenità che si percepisce solo in quei momenti speciali vissuti in compagnia delle persone care. Istantanee di un Natale alle porte, ambientazioni evocative che traggono ispirazione sia dalla tradizione, attraverso simboli quali l’albero addobbato, i regali pronti per essere scartati e le ghirlande, sia dall’innovazione, grazie agli arredi Pedrali dalle linee pulite e all’avanguardia...

Atmosfere magiche e suggestive, quasi fiabesche. Colori caldi e avvolgenti che contribuiscono a creare quel senso di convivialità e serenità che si percepisce solo in quei momenti speciali vissuti in compagnia delle persone care. Istantanee di un Natale alle porte, ambientazioni evocative che traggono ispirazione sia dalla tradizione, attraverso simboli quali l’albero addobbato, i regali pronti per essere scartati e le ghirlande, sia dall’innovazione, grazie agli arredi Pedrali dalle linee pulite e all’avanguardia.

Una tavola imbandita a festa e illuminata dalla luce vivace di Giravolta, la lampada wireless ispirata alle lanterne di un tempo. Morbide poltroncine Babila sono pronte ad accogliere gli ospiti in arrivo, a riunirli per questa ricorrenza speciale. I colori caldi, associati a forme avvolgenti e confortevoli, creano la premessa ideale per una notte natalizia all’insegna della festosità e della condivisione.

L’atmosfera familiare e rilassata del Natale, il momento più atteso della stagione invernale, si trasmette anche attraverso gli arredi: elementi che, grazie alle loro caratteristiche, sono carichi di valore evocativo. Il divano Social, lineare ed elegante, è pensato proprio per i momenti di socialità. Morbidi cuscini in vera piuma arricchiscono un ambiente pronto ad ospitare attimi da ricordare.

Il Natale è anche pausa dalla frenesia quotidiana, momento di riposo e raccoglimento. La poltrona Babila Confort o il Log Sofa, con le forme accoglienti e le dimensioni generose, cingono chi si siede a leggere un libro riscaldato dal tepore del camino acceso in un tenero abbraccio.

Per i più piccoli si tratta di giornate speciali pervase da magia e da dolci aspettative. Seduti sulle colorate seggioline della collezione Snow Junior, alla luce delle lampade Colette e circondati da pupazzi e giocattoli, attendono impazienti l’arrivo di Babbo Natale.

Scopri di più

Stile e Versatilità. Le soluzioni d’arredo di Pedrali ad Host 2017

19/10/2017

Anche nella sua 40° edizione, Pedrali partecipa ad Host, la fiera internazionale leader nel settore Ho.Re.Ca., all’interno dell’area Arredo (Padiglione 11, stand B27-B35 – C28-C36) che propone soluzioni per l’arredo degli spazi accoglienza e retail. L’azienda italiana, nota per le sue collezioni dal design contemporaneo per gli spazi pubblici, l’ufficio e la casa, è tra gli espositori più longevi di Host, avendovi partecipato per la prima volta nel 1985...

Anche nella sua 40° edizione, Pedrali partecipa ad Host, la fiera internazionale leader nel settore Ho.Re.Ca., all’interno dell’area Arredo (Padiglione 11, stand B27-B35 – C28-C36) che propone soluzioni per l’arredo degli spazi accoglienza e retail. L’azienda italiana, nota per le sue collezioni dal design contemporaneo per gli spazi pubblici, l’ufficio e la casa, è tra gli espositori più longevi di Host, avendovi partecipato per la prima volta nel 1985.

Il progetto espositivo è composto da sei nicchie che svelano le famiglie e i modelli della collezione 2017 di Pedrali e da un’area lounge allestita con le ultime novità presentate al Salone del Mobile 2017. Gli elementi d’arredo in mostra esprimono la loro naturale propensione agli spazi dell’ospitalità e retail: sono versatili, perché disponibili in numerose versioni, personalizzabili in diverse combinazioni e caratterizzati da uno stile ricercato e qualitativamente all’avanguardia.

Tra i protagonisti di questa edizione ritroviamo Dome, una collezione di sedute in polipropilene disegnata da Odo Fioravanti che evoca la gloriosa tradizione delle sedie da bistrot. Realizzata dallo stesso designer è Babila, una seduta che unisce sapientemente tradizione e innovazione. Simbolo di versatilità e funzionalità, Fox, disegnata da Patrick Norguet, è un’elegante collezione di poltroncine dal carattere distintivo. Nym, di Cazzaniga Mandelli Pagliarulo, è una collezione in massello di frassino che rivisita in chiave contemporanea le tradizionali sedute Windsor inglesi. Lo sgabello Volt, disegnato da Claudio Dondoli e Marco Pocci, grazie ai volumi puri e alle linee definite, assicura funzionalità e comfort in qualsiasi contesto. Nolita invece, studiata specificatamente per l’outdoor da Mandelli Pagliarulo, rievoca un percorso storico iniziato da Mario Pedrali nel 1963 con le sue prime sedie da giardino in metallo.

Tra le novità 2017 c’è anche Giravolta, disegnata da Basaglia Rota Nodari, che si aggiudica lo SMART Label 2017 come Product Performance, “prodotto dotato di contenuto innovativo caratterizzante”. SMART Label è il riconoscimento all’innovazione nel settore dell’ospitalità promosso da HOST – Fiera Milano in collaborazione con POLI.design, che viene attribuito nel corso di HOST 2017 a quei prodotti/servizi/progetti che emergono per caratteristiche distintive in termini di funzionalità, tecnologie, sostenibilità ambientale, etica o risvolti sociali.

Versatilità e stile sono gli aspetti maggiormente richiesti ai prodotti Pedrali scelti per creare ambienti flessibili, intelligenti e ricercati come il Moleskine Café a Milano, nel cuore del Brera Design District, un caffè letterario ripensato in chiave contemporanea, il ristorante ore - Ducasse au château de Versailles, un ambiente eccezionale che consente una vista senza eguali dell’antica e grandiosa residenza reale alle porte di Parigi e la boutique della maison francese di alta gioielleria Van Cleef & Arpels sulla mitica Fifth Avenue di New York.

 

20-24 OTTOBRE 2017
HALL 11 - STAND B27 B35 - C28 C36
MILAN FAIRGROUNDS, RHO

Scopri di più

Pedrali per Love Design

17/10/2017

Dal 20 al 22 ottobre alla Fabbrica del Vapore di Milano torna LOVE DESIGN, l’iniziativa ideata da AIRC - Associazione italiana per la ricerca sul cancro, in collaborazione con ADI - Associazione per il disegno industriale, dove per tre giorni verranno messi a disposizione prodotti e accessori di design esclusivi, donati dalle aziende aderenti, per raccogliere fondi per la ricerca sul cancro...

Dal 20 al 22 ottobre alla Fabbrica del Vapore di Milano torna LOVE DESIGN, l’iniziativa ideata da AIRC - Associazione italiana per la ricerca sul cancro, in collaborazione con ADI - Associazione per il disegno industriale, dove per tre giorni verranno messi a disposizione prodotti e accessori di design esclusivi, donati dalle aziende aderenti, per raccogliere fondi per la ricerca sul cancro.
 
Con i fondi raccolti grazie alla lotteria e durante la mostra del design solidale, AIRC ha in programma il finanziamento di tre borse di studio triennali per altrettanti giovani ricercatori italiani, del valore di 75mila euro l’una.
 
Pedrali  rinnova il suo impegno al fianco di AIRC donando diversi elementi della propria collezione, tra cui le sedie Dome, Babila e Snow Junior, i tavolini Malmö e le lampade Giravolta e Colette.
 
www.lovedesign.airc.it
 

Scopri di più

Frida e Le Vie del Compasso d'Oro

06/10/2017

Frida, disegnata da Odo Fioravanti e vincitrice del Compasso d’Oro nel 2011 “per la semplice bellezza scultorea”, sarà esposta  all’interno della Fondazione Achille Castiglioni in Piazza Castello, 27 nell’ambito de Le Vie del Compasso d’Oro, l’iniziativa presentata da ADI Lombardia, per offrire al grande pubblico un’esperienza diretta di luoghi storici e contemporanei legati al prestigioso Premio...

Frida, disegnata da Odo Fioravanti e vincitrice del Compasso d’Oro nel 2011 “per la semplice bellezza scultorea”, sarà esposta  all’interno della Fondazione Achille Castiglioni in Piazza Castello, 27 nell’ambito de Le Vie del Compasso d’Oro, l’iniziativa presentata da ADI Lombardia, per offrire al grande pubblico un’esperienza diretta di luoghi storici e contemporanei legati al prestigioso Premio.
 
L’iniziativa prenderà avvio il 7 ottobre, con la Fall Design Week di Milano, e durerà fino al 7 dicembre 2017. Filo conduttore della manifestazione sono il Premio ADI Compasso d’Oro, l’ADI Design Index e l’ADI Compasso d’Oro International Award, per celebrare i prodotti selezionati, menzionati o premiati lungo le diverse fasi di assegnazione del prestigioso riconoscimento dal 1954 ad oggi.
 
http://www.adi-design.org/blog/tornano-le-vie-del-compasso-d-oro.html

Scopri di più